Touring 29.08.2011

MATERIALI PIÙ LEGGERI E DETTAGLI DI CLASSE, NEL RISPETTO DELLA NATURA E DELL’AMBIENTE. ATOMIC HA SVILUPPATO LE IDEE MIGLIORI PER LO SCIAMPINISMO 2011-2012

La passione per lo scialpinismo sta diventando sempre più diffusa. E per gli appassionati di questa disciplina ATOMIC ha sviluppato per la stagione 2011-12 un’intera gamma di prodotti creati su misura per le esigenze di questo sport. Con gli sci, gli scarponi e gli accessori dimenticatevi della fatica! La salita e la discesa saranno solo puro divertimento.

Chi pratica scialpinismo spesso è costretto a scendere a compromessi: o uno sci più leggero che però non garantisce la massima performance o uno scarpone che assicuri adeguato supporto al piede che però non permette sufficiente elasticità in salita.

ATOMIC ha pensato proprio a questo, ossia, produrre una serie di sci e scarponi che assicurino lo stesso rendimento sia in salita sia in discesa. Ciò non nasce dal caso, infatti, chi lavora nell’azienda ATOMIC di Altenmarkt è prima di tutto un appassionato di sci, così le innovazioni sono sperimentate direttamente sulle piste di casa. Ecco come è nata la nuova collezione Ascape, dedicata agli amanti dello scialpinismo a tutti i livelli. La collezione include una gamma completa: sci, scarponi, caschi e protezioni per il corpo.

Charter, Drifter e Aspect: per godersi il contatto con la natura e rispettarla

Nella collezione 2011-12 i modelli Charter, Drifter e Aspect sono caratterizzati da un peso contenuto e da un’ottima resa nel donwnhill, soprattutto in caso di neve leggera. Con una larghezza di 100 mm, il Charter garantisce la massima spinta, grazie anche alla struttura Power Rocker 10. I modelli più stretti Drifter (95 mm) e Aspect (87 mm) invece assicurano un’ottima tenuta anche in caso di neve più dura. Tutti e tre i modelli, inoltre, hanno adottato il sistema Renu: un’esclusiva ATOMIC a favore della tutela della natura. Il sistema Renu, nella fattispecie, prevede l’uso di materiali ecologici, riciclabili o riciclati; anche l’uso di fibre di vetro e di resine epossidiche e di componenti in alluminio è ridotto al minimo, il tutto per garantire la realizzazione di un prodotto realmente “verde”. In sostanza, con il sistema Renu i residui inquinanti della lavorazione sono ridotti al minimo ma, al tempo stesso, la qualità e la performance dei prodotti è garantita. Per questi modelli i bastoncini che si adattano meglio sono i Teleskop Tracker: ultraleggeri grazie ad una lavorazione in carbonio e alluminio, sono adattabili facilmente a qualsiasi esigenza grazie al sistema Power Lock.

In gara con l’arma più sofisticata

Lo sci usato da Killian Jornet Burgada per vincere la World Championship Vertical Race nel 2010 e per diventare campione dell’Individual World Cup 2010 è ora disponibile anche per il mercato dei non-professionisti. Con un peso di soli 700 gr, dà il meglio soprattutto in salita. Ma anche le caratteristiche importanti in discesa sono state potenziate in questa nuova versione 2011-12: una nuova anima in legno e due chiusure in pioppo conferiscono ancora più stabilità e resistenza.

Scarponi ecologici per una performance senza precedenti

Così come il Charter, il Drifter e Aspect, anche lo scarpone Tracker Renu fa parte della produzione Renu. Grazie al Pebax, un elastomero termoelastico, questo scarpone risulta più leggero e, allo stesso tempo ecologico, rispetto ad un comune scarpone da sci. Così come gli altri modelli Tracker, performance e comfort sono garantiti. I suoi punti di forza sono la suola anti-scivolo e la struttura in Power Control Release. Un'altra caratteristica del Tracker è l’intelaiatura Enduro: un’esclusiva di ATOMIC che migliora la trasmissione dell’energia, grazie all’aumento della lunghezza di 5 mm dello sci.

Una serie di protezioni per il corpo caratterizzate dal massimo comfort

ATOMIC non ha intrapreso solo una produzione speciale per lo sci alpinismo per ciò che riguarda sci, scarponi e bastoncini, ma ha introdotto anche una gamma di protezioni per il corpo specifiche per questa disciplina. Comfort e comodità oggi vanno di pari passo, con protezione e sicurezza. A completamento degli sci Charter, Drifter e Aspect, potete trovare ad esempio il casco Xeed: un prodotto super-leggero, dotato di sistema di ventilazione e protezioni per le orecchie rimovibili. Anche le protezioni per il corpo della gamma Live Shield assicurano la massima sicurezza e, al tempo stesso, permettono un’ottima vestibilità, cosicché vi accorgerete di averle addosso... solo quando dovrete toglierle.