21.01.2012

JOACHIM PUCHNER 4° A KITZ

Joachim Puchner (24), grande atleta di ATOMIC, ha mancato il podio a Kitz per soli 6 centesimi di secondo, piazzandosi al quarto posto. La sfortuna ha voluto che un bastone gli sfuggisse di mano alla partenza. Sulle nevi di Kitzbühel, Max Franz (22), al suo debutto sulla Streif, non ha perso la calma e ha dimostrato tutto il suo talento piazzandosi al 13° posto. Nello slalom gigante di Kranjska Gora, Kathrin Zettel ha tagliato il traguardo nona.

Centinaia di volontari hanno reso possibile il miracolo di Kitzbühel, dove aveva nevicato tutta notte. Lavorando alacremente, sono stati in grado di preparare una pista che consentisse agli atleti di gareggiare. A causa delle cattive condizioni di visibilità, la partenza è stata portata più in basso, alla Alte Schneise. Joachim Puchner, sceso con il numero cinque, è stato fermo a lungo al cancelletto di partenza. Il suo 4° posto rappresenta il suo migliore piazzamento in discesa. "Sono felicissimo per questo risultato, soprattutto in una discesa che è un mega evento come quello di Kitzbühel. Se non avessi avuto quel problema con i bastoni, probabilmente sarei salito sul podio.

Gli ATOMIC Young Guns hanno dimostrato il loro talento su una Streif di dimensioni più ridotte. Travis Ganong (23), statunitense, ha fatto registrare il suo migliore piazzamento in Coppa del Mondo, con un 12° posto nella sua seconda volta a Kitzbühel Max Franz (13°) era in testa sino al secondo intertempo. Poi, però, ha commesso un errore sulla Hausbergaknte. "è straordinario scendere davanti a un pubblico entusiasta. è stata una discesa mozzafiato, che non vedo l'ora di ripetere".

Hirscher resta leader generale di Coppa del Mondo

La star di ATOMIC Marcel Hirscher ha fatto partecipato ad alcune sedute di allenamento per lo slalom a Oberndorf assieme a Benni Raich e ad altri colleghi. Domenica sarà presente al cancelletto di partenza dello slalom di Ganslernhang, dominando la classifica di Coppa del Mondo dall'alto dei suoi 30 punti di vantaggio.

Share