12.06.2013

Atomic Skintec: lo sci da fondo che è pronto quando lo sei tu

L‘innovativo Atomic Skintec è il primo sci waxless altamente performante, oltre che molto maneggevole. Sia i professionisti che gli appassionati ne sono entusiasti.

Durante la scorsa stagione, le star delle lunghe distanze Anders e Jørgen Aukland si sono allenati intensamente con l‘ Atomic Skintec, e adesso non vogliono usare nessun altro sci da allenamento. Jørgen, che nel 2013 ha vinto diverse gare, tra cui la Marcialonga, lo trova fantastico: "È uno sci performante e versatile per tutti i tipi di neve, e il mio sci da allenamento preferito," dice.

La versatilità dello Skintec è dovuta al modulo Skintec sostituibile sotto lo sci. Si può scegliere tra 2 opzioni: il modulo largo trasmette potenza extra alla spinta; con il modulo stretto la scorrevolezza è più efficace e si risparmia energia nei binari.

Grazie al modulo Skintec, l’atleta può adeguarsi alle condizioni del momento. Il modulo si sostituisce con un semplice gesto. Nel giro di pochi secondi, l’atleta è pronto per ogni tipo di neve e può integrare le sessioni di allenamento nella vita di ogni giorno senza perdere tempo nei preparativi.
Anche se non fa uso di sciolina, la zona di spinta corta di questo sci lo rende veloce e scorrevole. Per il vincitore dello Ski Classics Anders Aukland si tratta di una rivoluzione tecnologica: "Non avevo mai usato uno sci waxless così veloce," dice.

Share