03.11.2011

SCI DA GRANDE SCHERMO

È tempo di film! Tutte le più grandi società di produzione hanno fatto uscire i loro lavori come anticipo della stagione che sta arrivando. Quest’anno gli atleti ATOMIC sono presenti praticamente ovunque e ancora una volta rubano la scena quando si tratta di produzioni video importanti.

Non c’è modo migliore per calarsi nell’atmosfera della stagione in arrivo che guardare un film di sci. Grandiose colonne sonore, sapienti riprese, abili montaggi e, soprattutto, tutta l’azione migliore dei più grandi freeskier del mondo. Gli atleti ATOMIC sono presenti in modo massiccio nei film di quest’anno, così come nell’ultima produzione di Teton Gravity Research (TGR), One For The Road. Questa società cinematografica è famosa per la produzione dei migliori film d'azione sul big mountain e gli atleti ATOMIC Dana Flahr, Daron Rahlves, Sage Cattabriga-Alosa, Todd Ligare e Chris Benchetler ne sono i protagonisti, stracciando line spaventosamente esposti e lanciandosi in cadute da lasciare con il cuore in gola. Sono presenti anche le altre discipline del freeski, con Sven Kueenle che mette in mostra la sua abilità nel big mountain e Andreas Håtveit, Byron Wells e Mike Riddle che rubano la scena nel settore freestyle.

Ma non è solo il film di TGR a valere la pena di essere visto. Tim Durtschi e Oskari Raitanen mettono in mostra le loro capacità nel freestyle nel film di PoorBoyz The Grand Bizarre, con un Oskari particolarmente creativo nelle strade di alcune città della Scandinavia, portando lo sci sulla scena urbana e dimostrando di essere uno degli sciatori più creativi in campo. Esattamente all'opposto Tim Durtschi, che ha preferito tirare fuori le sue straordinarie capacità nel freestyle sulle distese polverose e deserte dell’Alaska. Nel frattempo Chris Benchetler è presente in modo massiccio nei vari webisode e film per cui è diventata famosa Nimbus Independent e dimostra il suo valore come uno dei migliori rider nel backcountry freestyle che ci siano in giro oggi. Dana Flahr è stata senza dubbio impegnata quest'anno e, oltre alla parte principale nel film TGR menzionato in precedenza, ha un ruolo centrale anche in All.I.Can di Sherpas. Questa nuova società di produzione si è subito affermata come uno degli attori più importanti sulla scena e ha vinto il premio per il miglior documentario all’IF3 di Montreal. Anche il nuovo film di Warren Miller, Like There’s No Tomorrow, è stato una grande cassa di risonanza per due atleti ATOMIC. Caroline Gleich è entrata in scena con un sorprendente filmato sulla polvere nello Utah, mentre Daron Rahlves ha dimostrato ancora una volta di essere un vero talento nel freeski con due filmati di viaggio, uno in Giappone e uno in Sud America.

Nel frattempo in Europa gli atleti ATOMIC non sono rimasti seduti sugli allori. Elias Ambühl e Tobi Tritscher mettono in mostra il loro stile e le loro capacità in Lifelong di Aestivation, uno dei più grandi film europei sul freeski. I due rider dimostrano di essere degli specialisti nel big air, mentre Eva-Maria Patscheider rappresenta le sciatrici femminili nello stesso film e si mette in mostra rispetto ad alcuni dei ragazzi! Sven Kueenle e Tobi Reindl sono due delle star principali in Nothing Else Matters di Legs of Steel. Con questo secondo film prodotto nella sua sede di Innsbruck, la squadra di LOS si afferma stabilmente come una delle società di produzione del futuro ed entrambi gli atleti ATOMIC hanno dei ruoli principali.

C’è persino un film dei nostri amici neozelandesi che piacerà ad un pubblico più ampio, sia di freeskier che non. Tim Pierce, l’uomo dietro ai popolarissimi webisode di Winter Of Wells, presenta un intero documentario incentrato sulla vita della famiglia Wells. Il film segue l'ascesa dei fratelli Wells Jossi e Byron, e l‘evoluzione dei loro fratelli minori, Beau James e Jackson. Al contrario di quella che è la tendenza dei film di sci, qui l’attenzione è sulla vita dell’intera famiglia, genitori inclusi, e sul modo in cui lo sci è diventato centrale nelle loro vite e nei loro rapporti. Ma non sottovalutate il valore dell'azione sugli sci del film, perché tutti i fratelli Wells si lasciano andare a performance stellari sulla neve. Come si può notare, c’è tanto da vedere quest’anno, qualunque sia la propria passione nel mondo del freeski, perciò cosa aspettate?





Share