• Atomic Freeski Highlights 13-14
  • Atomic Freeski Highlights 13-14
  • Atomic Freeski Highlights 13-14
  • Atomic Freeski Highlights 13-14
Stories 23.07.2013

Massima libertà per i pipe, il park e la neve fresca: Atomic's Freeski Highlights 2013/14

Il freeride più estremo, le migliori evoluzioni nel park e un punto di partenza ideale per una medaglia olimpica: la nostra nuova collezione Atomic Freeski offre ancora più fluidità e divertimento. Anche tu puoi beneficiare dei prodotti usati dai professionisti del freeski.

Questa stagione, chi vuole godere al massimo della libertà del fuori pista può scegliere l’innovativo scarpone da freeride Waymaker Carbon 130 con gambetto mobile, che permette di raggiungere ancora più facilmente i pendii migliori e assicura una tenuta ottimale per sciate fantastiche. Il professionista del freeride Sage Cattabriga-Alosa ha trovato nel Waymaker Carbon il suo nuovo scarpone preferito: "Adesso posso tracciare linee molto più radicali di prima. E non è poco!" dice.

Anche quest’anno, la prima scelta di Sage per la pratica big mountain è l’ Automatic, uno sci che lui e il suo collega freerider Dana Flahr hanno aiutato a sviluppare. L’Automatic è molto stabile, ma anche estremamente flessibile, ideale per tutte le avventure backcountry. Le signore del freeski gradiranno sicuramente il versatile Millennium, lo sci da freeride usato dalla pro Michelle Parker per sbizzarrirsi. Se preferite i trick e i jib in neve fresca, quello che fa per voi è l’ultima generazione del Bent Chetler: l’attrezzo extra-large di Chris Benchetler vi dà tutto lo scatto necessario per i salti e, grazie alle nuove grafiche di Chris, è anche molto attraente.

Infamous: il preferito di Jossi Wells
Con l’Infamous, il professionista del pipe & park Jossi Wells ha realizzato un sogno. Insieme ai nostri designer, ha creato uno sci così facile da girare, stabile e morbido negli atterraggi – anche sui rail – che vi conquisterà sicuramente. Ma tutto questo stile va condiviso. Jossi ha radunato intorno a sé alcuni dei giovani rider di maggior talento al mondo, per dominare i park del pianeta con loro sotto il nome di “Infamous Squad”.

Dagli X Games ai Giochi Olimpici
Se vi occorrono massime performance tra kicker e rail, scegliete Punx, lo sci che ha catapultato Elias Ambühl, Gus Kenworthy e Andreas Håtveit sul podio degli X Games. E siccome solo lo scarpone giusto permette atterraggi morbidi e perfetti, i tre si sono affidati all’ammortizzatissimo Overload, lo scarpone da freestyle dal design completamente rinnovato. Con questa attrezzatura, i tre freestyler si stanno preparando a salire su un altro podio molto ambito: le prime medaglie olimpiche per lo slopestyle verranno assegnate nel 2014 a Sochi.