29.02.2012

LA SERIE DI AGERER: 7 VITTORIE IN 14 GIORNI

Una scia di successi. La giovane atleta Atomic Lisa Magdalena Agerer ha fatto colpo con una serie di successi in Coppa Europa. Giovedì la ventenne italiana ha vinto la sua settima gara di fila in 14 giorni in Coppa Europa, nello slalom gigante all'Abetone, su sci Atomic D2 race. La Agerer è in testa alla classifica generale e ha già vinto nello slalom gigante. Con il finire della stagione l’atleta deve affrontare ancora delle tensioni e un programma serrato.

“Non so proprio come gestiremo le finali”, ha detto Lisa Agerer sorridendo dopo la sua settima vittoria di fila. Le finali della Coppa Europa in Val d’Aosta si stanno tenendo in contemporanea alle finali della Coppa del mondo a Schladming. “Probabilmente gareggerò nel super G in Italia venerdì e subito dopo andrò in Austria per la finale di slalom gigante a Schladming domenica.” È una bella pressione per questa atleta piena di talento da Nauders, che dal 14 febbraio ha vinto un super G e due discese a Sella Nevea, due slalom giganti a Paganella e altrettanti sull’Abetone. “Sono felicissima di come vanno ora le cose. Alla fine di gennaio sono stata costretta a prendermi una pausa perché avevo l’influenza, ma ora mi sento forte e sono contenta ed elettrizzata per ogni singola gara.”

Anche la giovane ATOMIC Julia Ford sta avendo altrettanto successo. La ventunenne statunitense ha conquistato sei vittorie fra il 9 e il 18 febbraio: due nel super G, tre nella discesa (è diventata anche la campionessa U.S.A. di discesa ad Aspen), una nello slalom gigante. Nella classifica generale della Nor-Am Cup la Ford ora è al secondo posto, ad un solo punto dalla leader.