10.08.2012

Piu’ velocita’ con “l’arma ultra leggera” di aukland

 

Anders Aukland ha dominato la Ski Classics Series 2012 utilizzando il nuovo equipaggiamento Performance Classic di Atomic. Da oggi ogni sciatore classic race-oriented può trarre beneficio da quest’attrezzatura ultra leggera e veloce con un set-up da World Cup.

Come è riuscito Anders Aukland ad ottenere una così elevata velocità nel classic track? Semplice, ogni falcata è stata più veloce ed ogni spinta più esplosiva che mai. Ed è tutto grazie ai nuovi Atomic Classic FL SDS, che descrive essere la sua “arma ultra leggera”. SDS sta per “Short Distance Step” e significa che lo sciatore ha la possibilità di manovrare lo sci più velocemente e con meno sforzo durante la fase della falcata.
Questo è reso possibile dalla costruzione dello sci con lamine fini in carbonio e Plast Material (ABS) che garantiscono stabilità e scorrevolezza senza compromettere esplosività e precisione nelle falcate.

Feeling ultra-preciso: Atomic Worldcup Classic Boot

Un’altra importante innovazione è la nuova scarpa Worldcup Classic Boot di Atomic. La suola flessibile SNS fornisce un feeling preciso durante la falcata – analogo al ‘natural rolling movement’ provato correndo su terreni duri. Un fit ancora più preciso è assicurato dall’ineguagliabile sistema Wrapping Lace: l’allacciatura è fissata all’interno dello shaft ed avvolge tutto il piede. Ma le peculiarità non finiscono qui: confrontata con il precedente modello, il peso è incredibilmente diminuito di 70g soprattutto grazie alla zona ultra-leggera del tallone. L’attacco SNS Propulse RC completa infine questo Performance set-up ultra veloce.